Logo CIAC Onlus
Facciamo(current) Contattaci DONA

Tandem

Lorem ipsum
Lorem ipsum
Lorem ipsum

TANDEM

Nasce a gennaio 2016 grazie alla solidarietà di una associazione che ci ha lasciato un appartamento in comodato d’uso gratuito. Tandem è un progetto di co-housing interculturale tra giovani italiani e giovani titolari di protezione in uscita dal percorso di accoglienza SIPROIMI, nato con l’idea che dalla condivisione della quotidianità i ragazzi possano trovare strategie per superare insieme la precarietà e le difficoltà quotidiane comuni ai giovani studenti e lavoratori sperimentando forme di mutuo sostegno ed autonomia. Tandem non offre solo un’esperienza di co-housing, è infatti un laboratorio di comunità e impegno civico: a chi aderisce al progetto è chiesto di partecipare ad attività di cittadinanza attiva e volontariato organizzate da CIAC in rete con altre associazioni del territori ( vedi MIGRANTOUR-> link? ) . Il progetto è finanziato per il biennio 2018-2020 dal Fondo Otto Per Mille del Ministero dell’Interno

Dall'inizio (2016) ad oggi (2019) hanno partecipato 35 giovani, di cui 22 rifugiati/stranieri con altri pds e 13 italiani, tutti hanno terminato il progetto avendo raggiunto autonomia economica e alloggiativa. Questo è stato possibile anche grazie alla solidarietà cittadina, 2 dei 3 appartamenti di Tandem infatti sono stati messi a disposizione attraverso un comodato d’uso gratuito da un’associazione religiosa e da una privata cittadina.
Chi può partecipare: il progetto è rivolto a giovani italiani e stranieri regolarmente soggiornanti con età compresa tra i 19 e i 30 anni che desiderino fare un’esperienza di convivenza interculturale e servizio.
Il progetto ha la durata di un anno e prevede: 
Partecipazione alle spese di gestione dell’appartamento e condivisione di momenti di convivialità
Partecipazione ad attività di sensibilizzazione nelle scuole, nelle associazioni di volontariato…Le attività sono programmate con CIAC 
Monitoraggio e mediazione alla convivenza 
Laboratori di cittadinanza 
Come partecipare:
La coabitazione e la cogestione degli spazi quotidiani sono occasioni per sperimentare nuove forme di convivenza e di autonomia in un contesto multiculturale dove ragazzi italiani e rifugiati sono chiamati a partecipare su un piano di equità. A volte possono insorgere delle difficoltà e non sempre le aspettative e i bisogni corrispondono, per questo la convivenza non può essere improvvisata. Se siete interessati, o anche solo incuriositi dal progetto, compilate questo breve form on line e verrete ricontattati senza impegno dagli operatori di CIAC. 
Se dopo un primo colloquio conoscitivo, confermerete la vostra disponibilità a partecipare al progetto, si aprirà un percorso di approfondimento e di conoscenza reciproca.
La propria disponibilità può essere offerta in qualunque momento, non c’è una scadenza o un bando a termine.

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle nostre attività, per sostenerci e diffonderle

Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
Ulteriori informazioni
design komunica.it | cms korallo.it