Logo CIAC Onlus
Facciamo(current)

Tandem

Lorem ipsum
Lorem ipsum
Lorem ipsum

TANDEM

Nasce a gennaio 2016 grazie alla solidarietà di una associazione che ci ha lasciato un appartamento in comodato d’uso gratuito. Tandem è un progetto di co-housing interculturale tra giovani italiani e giovani titolari di protezione in uscita dal percorso di accoglienza SIPROIMI, nato con l’idea che dalla condivisione della quotidianità i ragazzi possano trovare strategie per superare insieme la precarietà e le difficoltà quotidiane comuni ai giovani studenti e lavoratori sperimentando forme di mutuo sostegno ed autonomia. Tandem non offre solo un’esperienza di co-housing, è infatti un laboratorio di comunità e impegno civico: a chi aderisce al progetto è chiesto di partecipare ad attività di cittadinanza attiva e volontariato organizzate da CIAC in rete con altre associazioni del territori ( come ad esempio l'esperienza MIGRANTOUR.

Il progetto è stato finanziato per il biennio 2018-2020 dal Fondo Otto Per Mille del Ministero dell’Interno.

Dall'inizio (2016) ad oggi (2019) hanno partecipato 35 giovani, di cui 22 rifugiati/stranieri con altri pds e 13 italiani, tutti hanno terminato il progetto avendo raggiunto autonomia economica e alloggiativa. Questo è stato possibile anche grazie alla solidarietà cittadina, 2 dei 3 appartamenti di Tandem infatti sono stati messi a disposizione attraverso un comodato d’uso gratuito da un’associazione religiosa e da una privata cittadina.
Chi può partecipare: il progetto è rivolto a giovani italiani e stranieri regolarmente soggiornanti con età compresa tra i 19 e i 30 anni che desiderino fare un’esperienza di convivenza interculturale e servizio.
Il progetto ha la durata di un anno e prevede: 
Partecipazione alle spese di gestione dell’appartamento e condivisione di momenti di convivialità
Partecipazione ad attività di sensibilizzazione nelle scuole, nelle associazioni di volontariato…Le attività sono programmate con CIAC 
Monitoraggio e mediazione alla convivenza 
Laboratori di cittadinanza 
Come partecipare:
La coabitazione e la cogestione degli spazi quotidiani sono occasioni per sperimentare nuove forme di convivenza e di autonomia in un contesto multiculturale dove ragazzi italiani e rifugiati sono chiamati a partecipare su un piano di equità. A volte possono insorgere delle difficoltà e non sempre le aspettative e i bisogni corrispondono, per questo la convivenza non può essere improvvisata. Se siete interessati, o anche solo incuriositi dal progetto, compilate questo breve form on line e verrete ricontattati senza impegno dagli operatori di CIAC. 
Se dopo un primo colloquio conoscitivo, confermerete la vostra disponibilità a partecipare al progetto, si aprirà un percorso di approfondimento e di conoscenza reciproca.
La propria disponibilità può essere offerta in qualunque momento, non c’è una scadenza o un bando a termine.

Un pic-nic per fare festa e scoprirsi a vicenda - FOTO E VIDEO

Un pic-nic per fare festa e scoprirsi a vicenda - FOTO E VIDEO

Circa 40 persone, 11 nazionalità, decine di piatti di tante culture, ore di gioco insieme, divertimento difficilmente misurabile, tanta tanta musica.

Quando un aperitivo ti apre un mondo... il progetto Community matching a Torino

Quando un aperitivo ti apre un mondo... il progetto Community matching a Torino

"E' stata una serata magnifica, ho conosciuto tante belle persone da tutto il mondo, ho parlato 3 lingue e ho iniziato ad impararne una quarta!". Questa frase rappresenta molto bene il senso del progetto community matching ma anche l'obiettivo dell'aperitivo che si è svolto nei giorni scorsi a Torino presso il locale a conduzione sociale Pandàn.

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle nostre attività, per sostenerci e diffonderle

Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
Ulteriori informazioni
design komunica.it | cms korallo.it