Logo CIAC Impresa sociale ETS
News(current) NO AI CAMPI, SI ALLE PERSONE

Notizie

Mostra tutti gli articoli Stai visualizzando tutti gli articoli della categoria Comunicati stampa
No ai Cpr, no ai grandi centri, sì alle persone
Comunicati stampa

No ai Cpr, no ai grandi centri, sì alle persone

Ciac e Casa della Pace invitano alla mobilitazione in vista della manifestazione regionale del 2 marzo contro i Centri di Permanenza e Rimpatrio e i campi come quello di Martorano


Patto sulla migrazioni UE: diritti cancellati, leggi calpestate, decisioni che causeranno sofferenze inaudite
Comunicati stampa

Patto sulla migrazioni UE: diritti cancellati, leggi calpestate, decisioni che causeranno sofferenze inaudite

L’accordo raggiunto in materia di migrazione e asilo è un passo indietro di decenni nel campo del rispetto dei diritti umani e del diritto di asilo


IL DIRITTO DI ASILO -  Report 2023. Liberi di scegliere se migrare o restare?  
Comunicati stampa

IL DIRITTO DI ASILO - Report 2023. Liberi di scegliere se migrare o restare?  

Presentato IL DIRITTO DI ASILO curato da Chiara Marchetti e Cristina Molfetta con interventi del direttore di Ciac Michele Rossi


Martorano, 16 associazioni:
Comunicati stampa

Martorano, 16 associazioni: "Non accettiamo che persone vengano lasciate in quelle condizioni"

In tanti stanno sottoscrivendo il bilancio di Ciac a tre mesi dall'apertura dei "campi di transito" in cui vivono più di 100 persone


Il Protocollo Italia-Albania è illegittimo e va revocato
Comunicati stampa

Il Protocollo Italia-Albania è illegittimo e va revocato

Il Tavolo Asilo e Immigrazione (TAI) chiede che il Protocollo Italia-Albania venga revocato e presenterà, insieme ad altre reti e organizzazioni, nella conferenza stampa convocata per domani, un documento di analisi critica nel quale si spiegano…


CIAC:
Comunicati stampa

CIAC: "L'accordo con l'Albania è illegale e umilia il diritto di asilo"

Portare i migranti in Albania è contrario a tutte le normative nazionali e internazionali e, al tempo stesso, un'umiliazione per le persone che saranno costrette a questo trasferimento e per il diritto di asilo


Campo di Martorano, Ciac: “Non rispettati i diritti delle persone, serve un tavolo per costruire un’alternativa ai container”
Comunicati stampa

Campo di Martorano, Ciac: “Non rispettati i diritti delle persone, serve un tavolo per costruire un’alternativa ai container”

“Chiediamo che si convochi immediatamente un tavolo tecnico e politico che costruisca a partire dagli enti locali una soluzione diversa che rispetti i diritti di chi emigra e permetta una vera accoglienza a chi fugge dalle guerre”. 


CADONO LE ACCUSE A MIMMO LUCANO
Comunicati stampa

CADONO LE ACCUSE A MIMMO LUCANO

L'esperienza di una Riace accogliente “senza se e senza ma” andava colpita per attaccare tutte le esperienze di accoglienza diffusa.


In collaborazione con Upi nasce la rete integrazione lavoro Parma
Comunicati stampa

In collaborazione con Upi nasce la rete integrazione lavoro Parma

Il percorso innovativo punta a fornire ai migranti e richiedenti asilo una formazione linguistica segmentata, presupposto fondamentale per favorirne la migliore integrazione nel contesto sociale ed economico locale


Migranti espulsi dai Cas,  appello a Mattarella: “ Fermare la deriva del sistema di accoglienza”
Comunicati stampa

Migranti espulsi dai Cas, appello a Mattarella: “ Fermare la deriva del sistema di accoglienza”

Il Tavolo Asilo: “Profonda preoccupazione per l’ennesima grave crisi del sistema d’accoglienza” e “totale disaccordo con l’approccio emergenziale assunto dal governo che ancora una volta punta ad ostacolare il diritto d’asilo e il…


Rifugiati e volontari alla scoperta di Torino: visita alla Basilica di Superga
Comunicati stampa

Rifugiati e volontari alla scoperta di Torino: visita alla Basilica di Superga

Ciac nell'ambito del progetto Community Matching ha organizzato una visita alla Basilica di Superga vicino a Torino


Lettera aperta al Prefetto per i migranti che dormono in strada:
Comunicati stampa

Lettera aperta al Prefetto per i migranti che dormono in strada: "Subito un'accoglienza dignitosa"

Dodici associazioni di Parma hanno scritto una lettera aperta al Prefetto di Parma per segnalare la necessità di accoglienza di richiedenti asilo che si trovano nel territorio e che non hanno diritto ad accedere ad una accoglienza dignitosa e…


Musica, testimonianze, balli e canti in giro per la città: la Giornata mondiale del rifugiato a Parma - LE FOTO
Comunicati stampa

Musica, testimonianze, balli e canti in giro per la città: la Giornata mondiale del rifugiato a Parma - LE FOTO

Migranti e italiani fianco a fianco per fare festa, per riconoscersi e condividere una esperienza. Era questo il senso della marcia partecipata organizzata da Ciac insieme a Arte Migrante, per celebrare in allegria la Giornata mondiale del rifugiato.


Naufragio in Grecia, Ciac:
Comunicati stampa

Naufragio in Grecia, Ciac: "Subito accessi legali e missioni di soccorso"

Altri seicento morti nel Mediterraneo: un’ennesima strage che si doveva evitare e che, esattamente come poche settimane fa a Steccato di Cutro, evidenzia innegabili dirette responsabilità da parte di governi e Frontex nel mancato intervento e…


Ciac sul ‘Decreto Cutro’: “Impatti pesanti anche a Parma, già raddoppiati i migranti a rischio sociogiuridico”
Comunicati stampa

Ciac sul ‘Decreto Cutro’: “Impatti pesanti anche a Parma, già raddoppiati i migranti a rischio sociogiuridico”

“I migranti a forte rischio sociale e giuridico presenti sul territorio di Parma sono passati da 350 a oltre 700 in pochi mesi a causa della nuova legge voluta dal Governo”. Il ‘decreto Cutro’ che limita pesantemente il diritto di asilo e…


Ciac: “Governo crea irregolarità, centinaia per strada anche a Parma”
Comunicati stampa

Ciac: “Governo crea irregolarità, centinaia per strada anche a Parma”

Enormi problemi se verrà approvata la cancellazione della protezione speciale e lo smantellamento del sistema di accoglienza pubblico e diffuso prevista dal Governo Meloni


INVERTIRE LA ROTTA - Mobilitazione nazionale contro la conversione in legge del Decreto Cutro
Comunicati stampa

INVERTIRE LA ROTTA - Mobilitazione nazionale contro la conversione in legge del Decreto Cutro

Il Tavolo Asilo, insieme a decine di realtà di tutta Italia, convoca una manifestazione in piazza a Roma per il prossimo 18 aprile, in contemporanea all’arrivo al Senato del Decreto Cutro


Community Matching: Rifugiati e comunità insieme per l’integrazione
Comunicati stampa

Community Matching: Rifugiati e comunità insieme per l’integrazione

I risultati del programma Community Matching che vede protagonista Ciac sono stati presentati oggi nel corso di una conferenza che si è tenuta a Palazzo Merulana a Roma.


VERTENZA MAGAZZINO KAMILA - Ciac: “Vicenda paradigmatica che riguarda tutta la società”
Comunicati stampa

VERTENZA MAGAZZINO KAMILA - Ciac: “Vicenda paradigmatica che riguarda tutta la società”

Ciac ribadisce la propria piena solidarietà ai lavoratori licenziati e a quelli in lotta nella vertenza del magazzino Kamila di Parma. Ci uniamo all’appello del sindacato ADL Cobas nel reclamare condizioni di lavoro dignitoso per tutti/e e il…


“Il naufragio di Cutro era prevedibile ed evitabile”. Anche Ciac tra i 40 firmatari dell'esposto
Comunicati stampa

“Il naufragio di Cutro era prevedibile ed evitabile”. Anche Ciac tra i 40 firmatari dell'esposto

Oltre 40 realtà della società civile italiana ed europea chiedono con “fondata ragione” alla Procura di Crotone di fare luce sulla strade di Crotone

Un cerchio di donne riunite attorno a Believe, futura madre

Un cerchio di donne riunite attorno a Believe, futura madre

Così si è concluso Sabato 25 Novembre il percorso Community doulas – Accompagnamento interculturale alla maternità, che ha coinvolto un gruppo di nove donne migranti e native, con l’obiettivo di formare dei profili in grado di fungere da “ponte” per supportare donne migranti in gravidanza e neomamme nell’accesso ai servizi socio-sanitari del territorio e nell'attivazione di risorse e competenze, con un approccio "peer-to-peer". 

Una macchina da cucire e una tazza di tè: bastano per riconoscersi

Una macchina da cucire e una tazza di tè: bastano per riconoscersi

La storia di due giovani donne provenienti da mondi geograficamente distanti, ma che tra gesti, sguardi e sorrisi si sono reciprocamente scopert

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle nostre attività, per sostenerci e diffonderle

Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
Ulteriori informazioni
design komunica.it | cms korallo.it